16 luglio 2008

SALSINA AL TONNO CONNY


Il solo nome mi fa rabbrividire... perchè mi ricorda una persona con la quale non mi sono comportata correttamente e lei altrettanto con me, nonostante il passare del tempo, dovessi rivederla, mi darebbe ancora un senso di disagio. Comunque uno dei pochi ricordi positivi legati a questa persona è una serie di ricette tra cui questa salsina di tonno, davvero facile da preparare e di sicuro successo con gli ospiti. Eccola:

1 scatoletta di tonno all'olio
7 capperi sotto sale
2 acciughe sott'olio
1 vaschetta di formaggio morbido (tipo philadelphia)
pepe a piacere
Frullare nel mixer tutti gli ingredienti ( compreso l'olio del tonno) e servire con crostini di pane casereccio leggermente abbrustolito.

7 commenti:

Sergio Maria Teutonico ha detto...

persone...
per ogni luogo o evento vedo un piatto che racconti un sentimento.
Lo vedo e ne sento i profumi, le fatiche, le soddisfazioni.
Post breve, ricetta facile, impatto altissimo.
SMT

VANESSA ha detto...

beh una salsina al tonno + leggera di quella fatta con la maionese! bella idea...ah ti posso mettere tra i preferiti sul nostro blog?

chez moi ha detto...

Vanessa:ma certo cara vanessa!!!
Sergio Maria teutonico: Grazie per le belle parole è proprio il mio intento, trasmettere qualcosa di me attraverso pensieri, ricette e foto, un po' come te vero?

chez moi ha detto...

Vanessa: lo stesso vale per il tuo blog!

pizzicotto77 ha detto...

Buona, con il philadelphia mai provata. Mi tenti!!! Ciao ciao
PS: Ti inserisco tra i miei preferit, il tuo blog mi piace

chez moi ha detto...

Grazie pizzicotto, assicuro che la salsina è davvero leggera, sempre con moderazione!!!

Gunther K.Fuchs ha detto...

è una bella idea quella di mettere il philadelfia io in genere facevo prima la maionese e poi mettevo il tonno, così è più leggera e senza uova